In-Vita a Teatro: Categoria Senior

BANDO DI CONCORSO

Concorso teatrale: “In-Vita a teatro: Categoria Senior” 2020

III – Edizione

L’Associazione Accademia Vita in collaborazione con il Teatro Q77 di Torino presenta la Terza Edizione del Concorso “In-Vita a teatro”, dedicato a spettacoli teatrali in prosa o musical rappresentati dal vivo da compagnie amatoriali di artisti, nelle quali almeno i 2/3 del cast sia costituito da attori over 55.

Gli spettacoli, della durata minima di 1 ora e massima di 2 ore, dovranno contenere testi scritti dalla compagnia o testi originali con dialoghi riadattati dalla compagnia.

“In-Vita a teatro”, si terrà presso il Teatro Q77 di Torino, in Corso Brescia 77.

Le compagnie rappresenteranno il loro spettacolo con una replica, la domenica pomeriggio alle 18, nel periodo tra ottobre 2019 e maggio 2020, andando a costituire una vera e propria stagione teatrale, e verranno giudicate dal pubblico presente in sala e da una giuria di esperti.

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

Art. 1 Requisiti di ammissione

Lo spettacolo, in prosa o musical deve avere una propria compiutezza e una durata minima di 1 ora e massima di 2 ore. Può essere scritto da uno o più autori, diretto da uno o più registi, e deve essere interpretato da un cast costituito da un minimo di 6 attori o attrici con i 2/3 del cast con attori over 55.

Il concorso è rivolto a compagnie teatrali giovanili. L’iscrizione è gratuita.

 

Art.2 Allestimento e logistica

Lo spettacolo deve essere rappresentabile sul palco del teatro che ospita la manifestazione, è d’obbligo per la compagnia informarsi tempestivamente sulle dimensioni del palco e sulla dotazione del teatro. Le compagnie dovranno essere autosufficienti per quanto riguarda l’allestimento scenico e lo smontaggio delle scene e concordare con il personale del teatro i tempi necessari per l’allestimento. Saranno supportate dallo staff tecnico messo a disposizione dal Teatro Q77. Qualsiasi attrezzatura di scena deve essere autoportante e a norma. Le attrezzature non presenti nella dotazione del teatro saranno a carico della compagnia che le desidera. La compagnia avrà a disposizione il teatro a partire dalle ore 14 del giorno della rappresentazione.

L’orario di ingresso del pubblico sarà tassativamente le 17,30.

Art. 3 Presentazione della domanda

Per partecipare al concorso è indispensabile compilare il form di iscrizione in ogni sua parte

La domanda di partecipazione con tutto il materiale richiesto dovrà pervenire entro e non oltre il 15 settembre 2019.

Art. 4 Preselezione

Il comitato di selezione del Concorso “In-Vita a Teatro” selezionerà le compagnie in gara tra tutte quelle che avranno aderito al concorso rispondendo al presente bando nei termini previsti. I risultati della selezione saranno comunicati tempestivamente ai rappresentanti dei gruppi selezionati. Conclusa la fase di selezione verrà comunicata alle compagnie selezionate le date e gli orari in cui dovranno essere presenti.

A questo punto verrà comunicata la data dell’esibizione e in caso di accettazione da parte della compagnia la stessa dovrà versare una quota di partecipazione di 50 euro. Nel caso in cui la compagnia che ha accettato e versato la quota di 50 euro rinunci successivamente ad esibirsi, tale quota andrà persa.

Art. 5 La Giuria

La Giuria di Esperti sarà resa nota alla presentazione della stagione, che si terrà in data da definirsi. In tale data la Compagnia Teatrale “I bimbi sperduti” organizzerà e condurrà la serata nella quale le compagnie saranno tenute a essere presenti con un minimo di 3 rappresentanti e presentare i loro lavori al pubblico presente in sala e alla stampa.

Art. 6 Premi

I premi saranno messi a disposizione dai genitori dell’Associazione “I semi di speranza di Loris Mirko”

Lo spettacolo vincitore del concorso “In-Vita a Teatro” vincerà il Premio Loris Mirko Senior:

La presenza della Compagnia alla giornata di premiazione, che verrà comunicata unitamente alla data dell’esibizione, è obbligatoria.

I vincitori saranno determinati al 90% dal voto della giuria. Il restante 10 % sarà costituito da un punteggio generato dal numero di persone presenti in sala, vale a dire più persone ci saranno più alto sarà il punteggio.

Art. 7 Cachet

Non è previsto un cachet per la Compagnia. A discrezione degli organizzatori, in funzione degli incassi potrà essere effettuata una donazione all’Associazione cui fa capo la compagnia, a titolo di rimborso parziale delle spese.

Art. 8 Liberatoria

È facoltà dell’Associazione Accademia Vita e del Teatro Q77 abbinare al Concorso operazioni di diffusione televisiva, radiofonica, fotografica e telematica. Ciascun partecipante autorizza, con l’adesione al concorso, la registrazione, la messa in onda e ogni forma di diffusione di immagini e materiale audiovisivo riguardanti la propria performance, senza alcuna limitazione di spazio e/o tempo e senza avere nulla a pretendere sia dall’Associazione Accademia Vita, sia dal Teatro Q77 sia da eventuali emittenti pubbliche o private o collaboratori. Il rappresentante di ogni compagnia dovrà dare la propria disponibilità per eventuali interviste e/o interventi che saranno richiesti in seno alla manifestazione.

Art. 9 Disposizioni transitorie e finali

La partecipazione al Concorso “In-Vita a Teatro” implica l’accettazione senza riserve del presente regolamento. L’Associazione Accademia Vita e il Teatro Q77 si riservano la possibilità di annullare o modificare il presente bando per esigenze organizzative e funzionali.

Qualora l’Associazione Accademia Vita mandi conferma alla compagnia di aver accettato l’adesione al bando, l’accettazione apposta in calce al presente bando, lo trasforma automaticamente in contratto.


COMPILA IL FORM DI ISCRIZIONE